Quando non abbiamo molto spazio in casa e non sopportiamo più l’ingombro degli stenditoi in fior per le stanze, possiamo risolvere ogni nostro problema di bucato acquistando una lavasciuga, che ci consente con un solo colpo di lavare e asciugare i panni nella maniera più veloce possibile. Se non dovete sempre utilizzare la funzione d’asciugatura perché vivete in posti spesso caldi questo tipo di acquisto è esattamente ciò che fa al caso vostro.

Il primo consiglio per scegliere la lavasciuga che faccia al caso vostro e che sia essenzialmente funzionale e dalle buonissime prestazioni, è quello di optare per un modello che abbia la capacità di asciugatura massima. La capacità di asciugatura grande ci consentirà un utilizzo molto più semplice, e potremo lavare e asciugare maggiori quantità di vestiti con un solo ciclo.

Quando utilizziamo questi elettrodomestici bisogna sempre tenere conto dei consumi energetici ma anche dei consumi di acqua. In questo caso bisognerà premunirsi e considerare anche i giusti consumi di acqua, che nelle macchine di questo tipo possono essere piuttosto importanti, onde evitare di acquistare un elettrodomestico che consuma troppa acqua anche in fase di asciugatura.

Altra cosa importante è considerare la potenza della centrifuga e che tipo di bucato laveremo più spesso. Questo genere di macchine hanno spesso dei livelli di centrifuga decisamente molto alti. Sono fabbricate in questo modo per ottenere la seguente asciugatura in maniera più veloce. L’alta potenza della centrifuga però generalmente tende a stressare i tessuti. Tessuti lavati molto spesso, con centrifughe molto alte quindi tenderanno a rompersi o danneggiare le fibre.

Inoltre utilizzare una macchina con livelli di centrifuga sempre così alti può anche portarla ad un deterioramento più veloce rispetto ad altre.

Per un fattore di consumi sarà sempre buono tenere in massimo conto la durata dei programmi che presentano le lavasciuga, bisogna non dimenticare che alcuni di questi programmi possono arrivare anche ad 8 ore di funzione. In ogni caso la funzione di asciugatura avrà comunque bisogno di tempi lunghi, generalmente quindi è sempre ottimale scegliere modelli dalla fascia di consumi bassi. Per tutte le informazioni in merito o i modelli e le offerte seguite questo link http://lavasciugamigliore.it/

 

Lascia un Commento